Loading...

news


15/06/2010

Arriva il caldo, ci sono i nuovi germogli!

Massimo è tra i fratelli Castagnedi, quello che si occupa più direttamente dei vigneti, ne sorveglia la crescita, decide le pratiche agronomiche da compiere, assieme ad uno staff di oltre 10 persone cura pianta per pianta gli 80 ettari di Tenuta Sant’Antonio. Ora c’è la germogliazione, fase che sta procedendo bene grazie al caldo di questi giorni. Situazione climatica ideale, che fa ipotizzare la fioritura attorno al 10 di giugno. Già da un mese si sta operando manualmente per la diradazione dei germogli, in modo da garantire una buona crescita per un vino di ottima qualità. Le buone premesse ci sono tutte!