Loading...

news


24/03/2011

Riapre “La Bottega del vino” di Verona, grazie alle Famiglie dell’Amarone d’Arte e alla Riseria Ferr

Il 10 marzo è stata una data importante per la città di Verona. Un gruppo tutto veronese formato dalle 12 Famiglie dell’Amarone d’Arte, di cui Tenuta Sant’Antonio fa parte, e dalla Riseria Ferron ha permesso la riapertura della storica Bottega del vino in centro a Verona.
La Bottega tornerà a servire, oltre al classico risotto all’Amarone e ai suoi piatti forti (pastissada de caval, brasato all’Amarone, bigoli all’anatra, pasta e fasoi) anche nuove proposte gastronomiche, grazie a un laboratorio culinario dove gli chef lavoreranno paste e pasticceria fatte in casa.
Un impegno culturale, oltre che economico, di sicuro valore storico dato che il locale, aperto negli anni in cui l’Italia raggiungeva la sua Unità,  avrà sicuramente molto da raccontare e da dare ancora.